Tanto per cominciare…

… e mettere alla prova le funzionalità di queste pagine, ecco un breve, bel filmato che fornisce un’ottima spiegazione (ahimé, in inglese) del perché uno scienziato possa occuparsi di filosofie tanto lontane da noi quanto il Taoismo e lo Zen, senza per questo compromettere la propria integrità.

Ammesso che qualcuno avesse bisogno di una giustificazione.

Powered by ScribeFire.

Annunci

Blog Stats

  • 39,645 hits